27/09/2022

ATTENZIONE: questo articolo contiene immagini grafiche e contenuti che alcuni lettori potrebbero trovare inquietanti. Si consiglia discrezione.

LANCASHIRE, INGHILTERRA: Sarah Elizabeth Jay, 54 anni, è stata trovata morta a letto dopo essere stata “parzialmente mangiata” dai suoi cani. Jay, che viveva da sola con quattro cani e un gatto, era uno “scheletro” quando il suo corpo in decomposizione è stato trovato da un ufficiale a Lytham St Annes, nel Lancashire, il 23 aprile 2022.

COMMERCIALE

Secondo il Daily Mail, gli agenti sono arrivati ​​all’appartamento della vittima dopo aver ricevuto una chiamata da un vicino che diceva di non aver visto Jay da due giorni e che i tre cani di Jay stavano saltando dalla finestra. La polizia si è allertata quando ha visto diverse mosche nella finestra del suo appartamento. Il PC Andrew Crowe, uno degli agenti sulla scena, ha dichiarato: “Siamo arrivati ​​alle 12:15. e abbiamo visto mosche sulla finestra del piano di sotto e un cane che saltava fuori. C’era un forte odore di morte. Mi sono fatto strada con la forza e l’agente Rebecca Bell è entrata per prima. Si voltò e disse: “È uno scheletro”.

Read More :   Segni, consigli per la cura e la prevenzione

COMMERCIALE

LEGGI DI PIÙ

Felicity: il viso e il corpo della bambina di 2 anni mutilati dopo essere stati sbranati da un branco di cuccioli di famiglia

ATTACCO PIT BULL: La mamma del Texas taglia il cane di famiglia che aveva salvato due anni fa

COMMERCIALE

Un’inchiesta al Consiglio comunale di Blackpool ha appreso che Jay, di Stockport, Greater Manchester, aveva una “grande quantità di morfina” nel suo sistema. Il dottor Mark Sissons, patologo consulente presso il Blackpool Victoria Hospital, che ha eseguito l’autopsia cinque giorni dopo la scoperta del corpo, non è stato in grado di determinare la causa della morte. “Il corpo era gravemente decomposto ed era ovvio che una parte del corpo era stata mangiata dagli animali”, ha detto. Tuttavia, l’assistente medico legale Louise Rae ha scoperto e registrato la tossicità della morfina come causa della morte.

Read More :   L'ex insegnante raggiunge il punto di rottura, chiede il cambiamento

COMMERCIALE

La figlia di Jay, Beth, ha detto alla corte che sua madre si stava automedicando per il mal di schiena causato da una malattia degenerativa del disco e che aveva ottenuto la morfina dal suo defunto nonno, a cui era stata prescritta la morfina come parte delle sue cure alla fine della sua vita. Ricordando l’ultima conversazione con sua madre, la figlia ha detto: “L’ultima volta che ci siamo parlati è stato l’8 aprile. Non stava bene, sembrava da febbraio, mi accusava di hackerare il suo conto in banca e pensava che lavorassi. con il suo ex marito. Ho cercato di ottenere aiuto per lei chiamando il 111, ma in pratica mi hanno detto che da adulto potevo rifiutare l’aiuto.’

COMMERCIALE

La figlia ha inoltre descritto i problemi di salute di sua madre dicendo: “Ha detto che alcuni giorni non poteva alzarsi dal letto a causa della schiena ed era stressante per lei perché era molto attiva e adorava portare a spasso i cani. Non credo che si sarebbe suicidato. Non avrebbe lasciato i suoi cani e io sono andato nell’appartamento dopo la sua morte e il cibo era pronto per il giorno successivo.’ “Non era sola, era molto attiva e molte persone l’amavano e si prendevano cura di lei”, ha aggiunto la figlia.

Read More :   Shopee Min katalog, forhandler og Dropshipper spesialfunksjoner!

COMMERCIALE

Louise Rae ha detto:[Jay] aveva un forte dolore alle articolazioni. Il suo dolore era grave e limitava la sua mobilità, cosa difficile per lei come donna attiva. Sua figlia credeva che avesse iniziato a prendere Oramorph da suo nonno. In precedenza era morto e gli era stato prescritto Oramorph nella sua cura di fine vita e dopo la sua morte la figlia di Sarah ha trovato bottiglie di Oramorph da suo nonno nella sua camera da letto”.

COMMERCIALE

Source : zonadeprensard.com