27/09/2022

L’ex calciatore e allenatore del CSKA Angel Chervenkov non ha nascosto la sua delusione per la sconfitta dell’esercito nel derby con il Levski. Era fermamente convinto che i Reds non stessero cercando di aggiornare. Così Chervenkov ha commentato su “Tema Sport” la situazione con “l’esercito bulgaro”.

Signor Chervenkov, i giocatori o Sasha Ilyich sono più responsabili della sconfitta di Levski?

– La risposta è complessa. E la colpa non può essere condivisa, ma condivisa. C’era un allenatore che ha detto: “Li prepariamo fisicamente, tatticamente, mentalmente, tecnicamente, ma sul campo giocano e dipendiamo dai loro risultati”. Sfortunatamente, contro il Levski, il CSKA è stato completamente ingiocabile e ha perso in ogni modo. Pertanto, la colpa va ricercata in tutti.

Il CSKA aspetta due giovani per l’inverno

Le elezioni continuano

Ci sono stati anche momenti difficili nella tua carriera. Come uscire da questa situazione?

– Dipende dalla psiche della persona. Questione di attitudine e desiderio. Tutto dipende dalle motivazioni, ma anche dalle opportunità, perché non solo in questa partita il CSKA ha giocato male. All’inizio della sua permanenza nell ‘”Esercito”, Sasha Ilyich ha promesso che la squadra giocherà in attacco, ma… allo stesso tempo, è contro il Levski con sei forti difensori e non ha idea di come premere e superare gli avversari. Come possiamo aspettarci che Vion trovi qualcosa di creativo. Può solo fare break e falli. Il ragazzo corre molto, combatte lo stesso. Qualcosa è sbagliato. Nel CSKA, il livello ei criteri devono essere diversi. Giocano nello stesso edificio del Levski, ma guardano i centrocampisti interni. Possiamo confrontare il lavoro di Philip Krastev e Georgi Milanov con il lavoro di Vion e Yugi, e talvolta Jefferson.

Read More :   Richarlison krasjet inn i Jamie Carragher etter fulltidsfløyta

Dall’inizio della stagione, il CSKA ha già giocato 15 partite, quale dei giocatori ti impressiona di più e chi ti delude?

– Tutti coloro che simpatizzano con il CSKA dovrebbero pregare affinché Jurgen Mattei stia bene. Se non gioca, i problemi si approfondiranno e il caos sarà completo. Anche Lindseth è brava. E ho finito con questa domanda.

Quali ritieni siano i problemi più seri nella formazione e nel gioco del CSKA?

– Non sono uno o due. Nonostante la difesa non abbia concesso molti gol, non è solida. Lottano per prendere la palla. Non c’è creatività e idee nell’attacco. Peccato per Ivan Turitsov, che gioca con anima, gusto, gusto e aggressività, ma dal punto di vista sportivo, tecnico e tattico gli auguro il meglio e il fatto che i suoi nervi non abbiano resistito contro il Levski non lo fa parla bene.

Read More :   Drama Korea Becoming Witch 2022

Capisco che non si possa parlare di promozione nonostante il gran numero di giocatori nuovi e in partenza?

“È una buona cosa che Wildshut se ne sia andato.” Purtroppo è anche quello che gioca più spesso nella sua posizione. Lazar Tufegdzic è arrivato con grandi aspettative, ma finora non è stato all’altezza della fiducia. Sì, non è la sua solita posizione, ma il lato sinistro offre enormi opportunità. Può entrare, trovare una posizione di tiro, dare spazio al terzino sinistro, ma è tutta una questione di coaching. In questo momento non vedo nessuno di quelli nuovi essere migliore del loro predecessore. Inutile commentare Baba e Nazon, perché i suoi gol parlano più eloquentemente del gioco dell’attaccante centrale.

Read More :   National League skal prøve streamingplattformen etter Wrexham-medeier Ryan Reynolds treffer ligaen » NewsMixed

Dopo una pausa per le squadre del CSKA, tra circa tre settimane ci sarà una visita al Ludogorets e due partite a Plovdiv – con Loko e Botev… Cosa ti aspetti da queste partite?

– Sarà molto difficile, ma la verità è che il CSKA non può ritirarsi dalla corsa per il primo posto, perché in fondo non esiste. Il fuoriclasse è chiaro, e poi la lotta per i posti e l’accesso all’Europa. È solo che la qualità costa denaro ed è una questione di buon giudizio, ha dimostrato Levsky. In questa direzione, tutti in Bulgaria dovrebbero essere uguali, ritiene Metodi Tomanov. Il CSKA supera il Ludogorets in un solo indicatore: il pubblico, ma sfortunatamente anche la maggior parte dei fan si è allontanata.

Source : darik.news