28/09/2022


Una fonte medica siriana ha detto all’agenzia di stampa tedesca dpa che 17 corpi, tra cui donne e bambini, sono stati trovati venerdì mattina presto.

Giorno precedente L’agenzia di stampa statale siriana SANA ha riferito che 34 persone sono morte quando una nave di migranti è affondata al largo delle coste della Siria.

Secondo un portavoce del ministero dei Trasporti siriano, anche alcuni sopravvissuti sono stati trovati e portati in un ospedale nella città costiera siriana di Tartus.

Un’altra fonte locale nel porto di Tripoli, nel nord del Libano, ha detto che la nave, che trasportava circa 120-150 migranti di diverse nazionalità, tra cui libanesi e siriani, ha lasciato Minje vicino a Tripoli per la costa greca martedì.

Read More :   9 beste finansapper for Android/Iphone-oppføring

“Volevano raggiungere l’Europa… La gente è disperata, vuole lasciare il Libano perché le condizioni di vita sono insopportabili”, ha detto Ahmad Tilawi, parente di una delle vittime della barca di Tripoli.

Un’organizzazione di monitoraggio della guerra (Osservatorio siriano per i diritti umani, OSDH) ha confermato che il bilancio delle vittime ha raggiunto 51. Ha aggiunto che mentre gli sforzi di ricerca e soccorso continuano, il bilancio delle vittime probabilmente aumenterà. Secondo l’OSDH, la nave si è capovolta nelle acque territoriali siriane, di fronte all’isola di Arvád di fronte a Tartus.

A causa del peggioramento della situazione economica in Libano, molti libanesi, siriani e palestinesi stanno cercando di raggiungere l’Europa illegalmente, rischiando la vita sulla pericolosa rotta marittima nella speranza di condizioni migliori.

Read More :   11 rare historiehistorier du må lese for å tro

Source : hirtv.hu