28/09/2022

NEW YORK (AP) — Henry Silva, un attore prolifico noto per aver interpretato cattivi e tipi tosti in “The Manchurian Candidate”, “Ocean’s Eleven” e altri film, è morto all’età di 95 anni.

Il figlio di Silva, Scott Silva, ha detto a Variety che suo padre è morto mercoledì per cause naturali al Motion Picture and Television Country House and Hospital di Woodland Hills, in California.

Silva era un newyorkese nativo che abbandonò la scuola da adolescente negli anni ’40. Fu accettato nel decennio successivo all’Actors Studio, dove i suoi compagni studenti includevano Shelley Winters e Ben Gazzara. Ha poi avuto una lunga e intensa carriera nel cinema e in televisione, con centinaia di crediti prima di ritirarsi dalla recitazione nel 2001.

Read More :   Scarica W10 Digital Activation 1.4.6 Completo [latest]

Ha avuto un ruolo importante sul palcoscenico e sullo schermo negli anni ’50 come spacciatore in “A Hatful of Rain” e un ruolo secondario in due dei film più famosi di Frank Sinatra, entrambi dei primi anni ’60: “Ocean’s Eleven”, la rapina in Las Vegas. film che è stato una vetrina per Sinatra, Dean Martin e altri membri del “Rat Pack”. e “The Manchurian Candidate”, il thriller sulla Guerra Fredda sul lavaggio del cervello e l’assassinio del presidente con Sinatra, Laurence Harvey e Janet Leigh. (Nella sua ultima apparizione cinematografica, Silva era nel remake del 2000 di “Ocean’s Eleven” con George Clooney e Brad Pitt).

“I nostri cuori sono spezzati per la perdita del nostro caro amico Henry Silva, uno degli uomini più simpatici, gentili e talentuosi che ho avuto il piacere di chiamare mio amico”, ha twittato la figlia di Dean Martin, Deana Martin. “Era l’ultima star sopravvissuta del film originale di Oceans 11.”

Read More :   Come scaricare facilmente le foto da Instagram senza app

Silva è apparso anche in serie TV come “Wagon Train” e “The FBI”, e in film come “Dick Tracy” di Warren Beatty, “Cinderfella” di Jerry Lewis e “Ghost Dog: The Way of the Samurai”, in cui ha interpretato un mafioso nell’uscita del 1999 diretta da uno dei suoi fan, Jim Jarmusch.

Source : ksltv.com